• Mer. Apr 17th, 2024

Arrestato il ladro di una bicicletta che durante il furto ha accarezzato il cane del proprietario: “Sei il più bello che abbia mai conosciuto”

ByRedazione

Ago 31, 2023

È stato arrestato il ladro che si era fermato ad accarezzare il cane del proprietario prima di scappare con una bicicletta di ultima generazione. "Sei il cane più bello che esista": l'uomo non aveva resistito alla dolcezza del Golden Retriever, ed era tornato indietro, nel garage, per scambiare qualche coccola con Ace.

La scena era stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza: le immagini sono state fondamentali nelle indagini della polizia di San Diego (Stati Uniti), che ha postato la notizia sulla pagina Instagram e Facebook: “Grazie a un’inestimabile soffiata anonima e al diligente lavoro della Northern Division Investigations, un 42enne di San Diego è stato arrestato in relazione al furto di bicicletta dal garage di Pacific Beach il mese scorso. Siamo entusiasti di annunciare che la bici è tornata a casa, con grande piacere di Ace, un bravo ragazzo. Questo successo sottolinea il potere della collaborazione della comunità. Grazie per aver contribuito a mantenere la nostra città al sicuro!”.

Il furto della bicicletta Electra nera a 3 velocità, del valore di 1.300 dollari, era stato messo a segno nel garage di una casa intorno alle 22,40 del 15 luglio, come riferito dalle autorità. Il video, diventato virale, ha accelerato le indagini, fino alla pubblicazione della notizia positiva. La bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario e il cane Ace è stato ringraziato dagli agenti.

L’uomo aveva dimostrato empatia verso l’animale, al punto da prendersi una pausa dal furto. Era tornato indietro, aveva messo il cavalletto alla bicicletta e aveva iniziato ad accarezzarlo e a fargli dei complimenti: “Sei il cane più bello che abbia mai conosciuto – gli aveva detto affettuosamente – Anch’io ti amo. Sei un tesoro”. In un gesto di simpatia, aveva anche cercato di avvertirlo sulla sicurezza, chiedendo del suo “papà” e sottolineando che il garage non dovrebbe essere lasciato aperto. Prima di andarsene con la bicicletta, aveva rivolto una domanda al quattrozampe: “Come fai ad avere tutta questa roba?”. Secondo le autorità, la bicicletta aveva un design riconoscibile, caratterizzato da tappi a “8 sfere” sulle valvole dei pneumatici, un logo “8 sfere” sul telaio e un motivo a scacchi bianco e nero sul telaio della ruota posteriore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *