• Dom. Lug 14th, 2024

Il mio cane morde tutto: cause e cosa fare

I cani usano la bocca come mezzo di comunicazione ed esplorazione dell'ambiente, quindi è comune vederli rosicchiare tutto ciò che prendono.

Ora, i motivi per cui il tuo cane sembra essere ossessionato dal mordere gli oggetti possono essere diversi e dipenderanno da una serie di fattori come il contesto in cui si trova l’animale, il suo stato emotivo e la sua età, tra le altre cose.

In questo articolo  ti aiutiamo a scoprire i motivi per cui il tuo cane morde tutto, ti spieghiamo perché lo fa quando viene lasciato solo a casa e ti diamo alcuni consigli per modificare con successo questo comportamento.

Perché il mio cane morde tutto ciò che incontra?

Come abbiamo indicato nell’introduzione a questo articolo, ci sono molte ragioni per cui un cane morde tutto ciò che è alla sua portata e ci sono diversi fattori che devono essere considerati quando si analizza questo comportamento. Tuttavia, le cause più comuni sono elencate di seguito:

  • Comportamento esplorativo: questo è il motivo più comune per cui un cane mordicchia ciò che trova. I cani esplorano il mondo che li circonda attraverso i loro sensi, in particolare l’olfatto. Tuttavia, leccare, mordere o tenere gli oggetti in bocca li aiuta anche a conoscere la consistenza e il sapore degli oggetti, il che è particolarmente importante per i cuccioli che stanno ancora scoprendo il mondo. Pertanto, il comportamento esplorativo è del tutto normale, essendo più frequente negli animali giovani.
  • Gioco: quando i cani giocano tra loro lo fanno mordendo, e usano la bocca anche per giocare con palline, peluche o altri giocattoli. Attraverso il gioco non solo socializzano ed esplorano il loro ambiente, ma imparano anche a controllare il potere del loro morso, che è molto necessario. I cuccioli o i cani appena adottati devono imparare cosa sono giocattoli e cosa non lo sono, cioè cosa è permesso masticare, e questo apprendimento richiede tempo e pazienza da parte dei padroni, che devono istruire l’animale utilizzando metodologie appropriate basate sul rinforzo positivo.
  • Comportamento istintivo: il tuo cane non solo afferra le tue cose, ma le strappa anche? Questo è naturale nella sua specie, dal momento che i cani sono carnivori facoltativi e hanno l’istinto di afferrare, scuotere e fare a pezzi la loro “preda”. È molto importante che la salute emotiva del cane copra questo e altri bisogni, quindi dobbiamo fornirgli giocattoli o oggetti che può rompere e sostituirli con quelli che non vogliamo che afferri. Ricorda che un cane non può essere addestrato correttamente se non si conoscono i suoi comportamenti naturali.
  • Noia: ovviamente, un cane annoiato può usare qualsiasi cosa a portata di mano per divertirsi e masticare che è un intrattenimento meraviglioso per loro! Tutti i cani si annoiano di tanto in tanto, ma per evitare che causino danni, devi assicurarti che il tuo amico peloso riceva una sufficiente stimolazione fisica, sociale e mentale su base giornaliera.
  • Scarico della frustrazione: i cani possono diventare frustrati quando non ottengono ciò che vogliono, se viene loro impedito di eseguire comportamenti tipici della loro specie o se vengono utilizzate con loro tecniche di addestramento avverse, tra le altre cose. La frustrazione è un’emozione molto intensa e sgradevole che può portare l’animale a scaricarsi contro oggetti o mobili, mordendoli o strappandoli per potersi rilassare e ritrovare stabilità. In questo caso, è normale notare che il cane morde tutto ed è molto irrequieto.
  • Esperienze precedenti: quando l’atto di mordere qualcosa è stato utile o benefico per il cane in passato, tende a ripetere questo comportamento più frequentemente e persino a intensificarlo. Ad esempio, se il cane scopre che mordicchiare le gambe di una sedia attira la nostra attenzione, lo ripeterà.

Leggi intero articolo cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *