• Dom. Lug 14th, 2024

Il cane Raina non vede e non sente dalla nascita: la sua storia è pura ispirazione

Il cane femmina Raina è cieca e sorda dalla nascita. Nei 13 anni della sua vita ha dimostrato una straordinaria resilienza nonostante le sue gravi disabilità.

Questa affettuosa Pastore australiano è nata con una condizione nota come “doppio merle,” che le ha conferito un manto bianco e tolto la possibilità di vedere e ascoltare. La sua storia è un esempio di determinazione e amore. Raina è stata adottata da Kristen Strouse di Perkasie, in Pennsylvania (Stati Uniti), quando aveva solo 6 mesi. La donna non ha mai permesso che queste sfide ostacolassero la felicità della pelosetta.

Sebbene Strouse avesse posseduto cani per gran parte della sua vita, Raina è stato il primo con disabilità che ha adottato. La decisione è stata dettata dalla vista di una foto della dolce cucciola online, il cui viso non poteva essere ignorato. Senza esitazione ha presentato una richiesta di adozione alla Blind Dog Rescue Alliance e l’ha portata a casa in breve tempo. Con l’aiuto di Strouse e dei suoi altri cani, tra cui un Pastore tedesco di nome Millie e altri adottivi, Raina ha rapidamente imparato a orientarsi nel suo ambiente.

Raina era ancora una cucciola quando il suo proprietario ha realizzato che poteva essere una fonte di ispirazione per coloro che la circondavano. Ha iniziato a portarla a eventi legati agli animali domestici e alla comunità per educare il pubblico sul significato di avere un cane cieco. Ha dimostrato che anche i cuccioli un po’ diversi possono vivere una vita appagante e arricchire quelle delle loro famiglie. Strouse e Raina hanno creato il programma “Lending a Paw,” una serie di concerti di raccolta fondi organizzati da Strouse, che è un’insegnante di musica, insieme ai suoi studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *