• Lun. Dic 11th, 2023

A rischio macellazione i cavalli in Val d’Aveto

ByRedazione

Ott 26, 2022 ,

A rischio macellazione i cavalli in Val d’Aveto

I famosi cavalli che vivono liberi da molti anni nella Val d’Aveto sono stati catturati e rischiano di finire uccisi in un macello. Tra questi anche una cavalla gravida e una quasi cieca.

Questa è la grave situazione che si sta verificando nel Comune di Borzonasca il cui Sindaco, con l’avallo dei servizi veterinari della Asl 4, ha fatto catturare circa 10 cavalle femmine che sono ora trattenute in un recinto di emergenza.

“Riteniamo sbagliata questa tragica operazione, chiediamo venga immediatamente bloccata e che gli animali tornino liberi nelle zone da dove sono stati catturati”, dichiara Edgar Meyer, presidente nazionale di GAIA Animali & AmbienteDa anni si cerca di salvaguardare questo gruppo di cavalli inselvatichiti che sono anche un’attrattiva turistica per chi ha la fortuna di vederli liberi all’interno del Parco dell’Aveto. Esistono protocolli di intesa tra Regione, Comuni, ASL e associazioni -in particolare la Rewild Liguria molto impegnata sul campo- per la loro tutela e gestione, e si sta attendendo il loro riconoscimento istituzionale come da ordine del giorno passato in Regione nel maggio 2020 e firmato da tutti i gruppi politici”.

L’associazione GAIA teme che, come sembrerebbe da notizie trapelate, ci possa essere nel destino dei cavalli quello di finire nel business della carne di equino. Infatti se non sarà bloccata la deportazione parrebbe che la destinazione possa essere un allevamento.

“Ci appelliamo al Governatore Giovanni Toti perché intervenga direttamente per salvare i cavalli da un crudele destino, così come ha fatto questa estate per i cinghiali di La Spezia”, conclude Edgar Meyer. “Inoltre invitiamo la cittadinanza ad inviare urgentemente messaggi per la salvezza dei cavalli via facebook e via e-mail alla segreteria di Giovanni Toti,  al Sindaco di Borzonasca e alla ASL 4”.

 

Questi gli indirizzi:

presidente@regione.liguria.it

https://it-it.facebook.com/giovatoti/

sindacoborzonasca@gmail.com

https://it-it.facebook.com/comune.borzonasca/

sanita.animale@asl4.liguria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *