• Mar. Giu 25th, 2024

Andrea Bocelli adotta Jack, un cane rimasto sordo e con le ossa fratturate dalle bombe russe in Ucraina

Il tenore ha adottato anche una trovatella ferita in Egitto

Andrea Bocelli ha adottato due cani. Due animali salvati da situazioni molto complicate i cui segni portano sul corpo: un adorabile quattrozampe, chiamato Jack, rimasto sordo e con le ossa fratturate a causa delle bombe russe in Ucraina, e una cagnolina ferita e gettata in una fossa in Egitto, chiamata poi Jolie.

Il cane ucraino è stato trovato nella città di Kupyansk da volontari di Kiev nei giorni dopo che le forze ucraine l’avevano riconquistata dagli invasori russi. Trasportato a Kiev, i veterinari hanno trascorso cinque giorni cercando di salvare Jack, estraendo frammenti di schegge dalla sua schiena. L’appello di Oles Malyarevich, vice presidente del consiglio comunale di Kiev, per trovargli una casa ha cominciato a girare oltre confine e Bocelli, venuto a conoscenza della sua storia, ha deciso di attivarsi per salvarlo e portarlo in Italia dal canile che lo ospitava temporaneamente.

Leggi intero articolo. 

Per vedere il video del commovente incontro clicca qui. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *