• Gio. Feb 22nd, 2024

Ai gatti piacciono i baci?

ByRedazione

Nov 9, 2022 ,
Ai gatti piacciono i baci?

Molti proprietari si chiedono se i gatti amano farsi baciare o se questo tipo di dimostrazione di affetto da parte degli umani non va loro molto a genio.

Ai gatti piacciono i baci?
Marco e Ginevra

Ai gatti piacciono i baci?

È impossibile stabilire una regola o un manuale di preferenze uguali per tutti i gatti del pianeta, dato che ogni felino possiede una personalità unica e può mostrare preferenze e comportamenti diversi rispetto a quelli osservati nella maggior parte dei casi.

Inoltre è bene osservare che il linguaggio dei gatti è molto diverso dal nostro: esprimono le emozioni in modo diverso, così come lo stato d’animo, e hanno una percezione di ciò che li circonda profondamente diversa dalla nostra. Perciò non è detto che quello che per noi è piacevole, come ricevere baci e abbracci, lo sia anche per i nostri amici felini. Potresti anche esserti chiesto perché il mio gatto non dorme di notte e quindi interessarti anche questo articolo. 

I gatti amano i loro padroni?

Sfortunatamente, ci sono molti falsi miti e credenze improbabili sui gatti e sul loro modo particolare di esprimere i sentimenti. In realtà, è ancora comune sentire domande come “I gatti hanno sentimenti?” o “I gatti amano i loro padroni?”

Innanzitutto dobbiamo riaffermare che i gatti sono animali sensibili e molto intelligenti,che sperimentano una grande varietà di emozioni lungo il corso della loro vita. Esattamente come succede a noi, le reazioni, le risposte e gli stati d’animo di un gatto variano a seconda degli stimoli dati dall’ambiente circostante, dalle esperienze vissute, dalle condizioni fisiche e psichiche, dalla qualità di vita che vivono, eccetera.

Pertanto non dobbiamo aspettarci che un gatto abbia le stesse dimostrazioni di affetto dei cani o delle persone, o di qualsiasi altro animale. Né è giusto o logico dire che i gatti non amano i loro padroni o non hanno sentimenti solo perché non si comportano come i cani o come noi.

Con il loro carattere nobile e indipendente, i gatti sono in grado di stabilire un forte legame di amicizia e fiducia con i loro padroni e sviluppano le loro abitudini di dimostrazione di affetto ad esempio quando fanno la pasta su di te, dormono con te o si strusciano contro di te. In questo articolo di AnimalPedia riassumiamo i 10 segnali per capire se il tuo gatto ti ama: scopri se ci sono tutti!

I gatti amano i baci?

Se osserviamo il comportamento della maggior parte dei gatti domestici, possiamo vedere che ai gatti non piacciono i baci. Né saranno ricettivi se cercherete di abbracciarli, in quanto ciò può generare in loro una sensazione di prigionia. Inoltre difficilmente godranno se proverete ad accarezzarli nelle zone più vulnerabili, come ad esempio la pancia.

Tuttavia possiamo riscontrare che alcuni gatti si adattano alle manifestazioni di affetto umane eimparano ad accettare queste situazioni come parte del legame positivo che hanno con i loro tutor. In ogni caso, dobbiamo sottolineare che baci e abbracci non fanno parte delle normali dimostrazioni di affetto felino. Perciò, prima di provare a baciare o abbracciare il tuo micio, ricorda di cercare di capire il suo carattere e cerca di rispettare quelle che sono le sue preferenze e abitudini.

Per salutarci con affetto ed esprimere amore, i gatti non hanno bisogno di articolare le labbra come facciamo noi. Per esempio i gatti mandano baci senza che ciò implichi un contatto fisico: per inviarti i cosiddetti “baci”, strizzano gli occhi e ti dedicano un’occhiata dall’espressione serena e rilassata. È un bacio senza contatto che però dice molto sul legame tra loro e i loro padroni e sull’affetto che cercano di trasmettere.

Sebbene le “leccate d’amore” siano solitamente associate ai cani, anche i gatti usano questa tecnica per esprimere il loro affetto. Questo comportamento è solitamente più comune nei gatti che vivono da soli con i loro padroni, senza la presenza di altri gatti in casa. Quando il gatto ti lecca ti sta dimostrando affetto, dato che significa che ti considera “uno di loro” e che ha fiducia in te.

Leggi intero articolo qui. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *